Utilizzare Postfix con Gmail

Dopo vari tentativi di inviare notifiche via e-mail tramite Postfix, risultati vani, sono riuscito ad ottenere una configurazione perfettamente funzionante utilizzando Gmail come relay host. Infatti, l’invio in modalità diretta di e-mail dall’SMTP Server Postfix verso caselle di posta in Internet viene in genere bloccato dalla destinazione, in quanto il server Postfix – configurato all’interno di una rete locale casalinga collegata ad Internet con indirizzi IP dinamici – non viene riconosciuto come un server di posta sicuro. In altri termini come un potenziale server di spam.

Ho dunque utilizzato il server SMTP di Gmail, superando – con la configurazione che segue – alcuni noti problemi documentati in Internet (tra i quali il problema “Must issue a STARTTLS command first”).

Riporto dunque le uniche righe di configurazione che devono comparire all’interno del file main.cf posto in /etc/postfix e precisamente:

inet_protocols = ipv4
smtp_use_tls = yes
smtp_sasl_auth_enable = yes
smtp_sasl_password_maps = hash:/etc/postfix/sasl_passwd
smtpd_tls_cert_file = /etc/ssl/certs/ssl-cert-snakeoil.pem
smtpd_tls_key_file = /etc/ssl/private/ssl-cert-snakeoil.key
smtp_sasl_security_options =
relayhost = [smtp.gmail.com]:587
smtpd_sasl_auth_enable = yes
smtpd_sasl_security_options =
smtpd_recipient_restrictions = permit_mynetworks permit_inet_interfaces

Come è facile intuire, la riga relayhost indica appunto il relay host di Gmail e la porta sulla quale eseguire l’autenticazione.

E’ inoltre necessario che il file sasl_password posto nella directory /etc/postfix contenga un’unica riga con user-id e password per l’autenticazione al server SMTP:

[smtp.gmail.com]:587 nome.cognome@gmail.com:password

Per quanto riguarda la password, ho utilizzato una password per applicazioni generata all’interno del mio account Gmail.

Riavviate il server e tutto funzionerà perfettamente.